è un percorso innovativo di gestione e fruizione della raccolta differenziata. è un percorso innovativo di gestione e fruizione della raccolta differenziata.
ecopunto™ è uno schema di gestione integrativo, e non sostitutivo, di altri sistemi. ecopunto™ è uno schema di gestione integrativo, e non sostitutivo, di altri sistemi.
ecopunto™ è un'originale ed accattivante ecopunto™ è un'originale ed accattivante "green business" ad altissima valenza sociale.
ecopunto™ rende la pratica del riciclo economicamente più conveniente per l’utenza. ecopunto™ rende la pratica del riciclo economicamente più conveniente per l’utenza.
ecopunto™ è il modello operativo elaborato e sostenuto dal network LiberAmbiente™ ecopunto™ è il modello operativo elaborato e sostenuto dal network LiberAmbiente™
ecopunto™ è una innovativa attività imprenditoriale rivolta soprattutto ai giovani. ecopunto™ è una innovativa attività imprenditoriale rivolta soprattutto ai giovani.

 

Aprono a Gangi e di Geraci Siculo, comuni insigniti dell’esclusivo titolo “I borghi più Belli d’Italia”, i primi negozi del baratto delle Alte Madonie. È l’idea dell’ecopunto – la bottega del baratto, un vero e proprio service attraverso il quale è possibile scambiare materiali riciclabili con generi di prima necessità. Nei giorni scorsi è stato raggiunto il protocollo d’intesa tra l’ATO PA6 “Alte Madonie Ambiente SpA” e la società “LiberAmbiente srl” per l’apertura in tutti i comuni delle Alte Madonie degli ecopunto al fine di incentivare e migliorare la raccolta differenziata.

A firmare le prime tre convenzioni operative, con validità triennale, sono stati il Coordinatore Nazionale del Network LiberAmbiente Roberto Celico, il Commissario Liquidatore dell’ATO PA6 “Alte Madonie Ambiente SpA” Carmelo Nasello ed i sindaci di Gangi, Giuseppe Ferrarello e di Geraci Siculo, Bartolo Vienna.

“Il rifiuto come un valore da scambiare – hanno dichiarato in un comunicato congiunto, i sindaci di Gangi e di Geraci  – un ulteriore modo per educare al rispetto dell’ambiente e della natura. La nascita degli ecopunto può essere un modo per risparmiare e fare bene all’ambiente e presto, raggiunti i livelli ottimali di raccolta differenziata, sicuramente si arriverà anche alla riduzione della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti.”

 

LiberAmbienteNetwork vi invita a vedere:

SENZA DENARO

dalla Toscana alla Sicilia - il baratto senza soldi

in onda su RAITRE il 3 gennaio 2012, dalle ore 17.30

Dare, ricevere e ricambiare:  da sempre gli uomini hanno creato legami sociali tramite il dono e lo scambio.

Oggi, che  sui soldi si basa tutto il nostro vivere, non usare il denaro non è un nostalgico anacronismo, ma un modo, anche giocoso e leggero  per sottrarci all’obbligo del consumo.

A Massa da qualche mese si svolge Baratta in Massa, una fiera del baratto la cui regola fondamentale è che tutto avvenga senza aprire il portafoglio.

Ma anche i rifiuti, per paradossale che possa sembrare, si possono barattare, e senza usare denaro.

A Cinisi, in provincia di Palermo, il baratto è la nuova frontiera del riciclo.

Nella bottega dell’ecopunto™ si può portare carta, plastica, e alluminio e ricevere in cambio, con un sistema di tessere a punti, generi di prima necessità: dalla pasta, alla passata di pomodoro, ai legumi.

Prodotti in gran parte sfusi, senza inutili imballaggi, e a chilometro zero.

Portare i rifiuti all’ecopunto™ non è solo un modo più remunerativo di fare la raccolta differenziata.

Qui si imparano le regole base per diventare perfetti riciclatori, rispettosi della salute della nostra terra.

 

 

AUGURI DI BUONE FESTE DA PARTE DEL NETWORK LIBERAMBIENTE

Prossimamente online la nostra intervista all'interno del programma radiofonico "La notte di Radio1"

 

Gli ecopunto™ approdano su Rai1

Lunedì 21 c.m. ad Uno Mattina, nella fascia oraria che va dalle 10 alle 11, condotta da Georgia Luzi e Savino Zaba, si parlerà di ecopunto™ - la bottega del baratto, come pratica d’eccellenza nel campo della sensibilizzazione e dell’educazione ambientale. Ospite in studio l’ingegnereRoberto Celico, coordinatore nazionale del network LiberAmbiente.

ecopunto™ - la bottega del baratto è un modello operativo elaborato, sperimentato, testato sul campo e sostenuto a livello nazionale da LiberAmbiente, che rappresenta non solo un’innovativa attività imprenditoriale, ma anche un sistema in grado di coniugare legalità e sviluppo sostenibile. Un’originale ed accattivante esempio di green economy diretto soprattutto ai giovani e alla loro sensibilità ecologica.

 

ecopunto™ di Cinisi

Il Sindaco di Bagheria ed il Presidente del network LiberAmbiente™ posano per la stampa dopo la firma dell'accordo per la realizzazione di un ecopunto™ (leggi il comunicato stampa)

 

 

Qui troverete una fonte costante di informazioni sulle attività del progetto come parteciparvi da protagonista e tante altre informazioni sul network LiberAmbiente™.

 
Slideshow is powered by Noobslide